The butterfly room – Un capolavoro: rielaborando con stile gli stereotipi del cinema di genere anni 70/80, Zarantonello realizza un saggio dell’orrore immenso, ricco di emotività, mai prevedibile e con un cast da brividi (Heather Langenkamp, Camille Keaton, Barbara Steele, Julia Putnam: tutte madrine dell’horror settanta e ottantiano). Il risultato è un film che resta impresso nella memoria, e sorprende per stile e contenuti. Uno dei film horror che ho amato di più tra quelli usciti negli ultimi anni; anche stavolta, occhio a prendere la versione in lingua italiana (questa).

LEGGI ANCHE:  I migliori film di vampiri - Visti attraverso i rispettivi trailer

Pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

07/11/2017