Paranoia (A Quiet Place To Kill, U. Lenzi, 1970)

Thriller intricatissimo con parvenza di romanzetto di serie B, troppo poco brutale per essere definito pulp. Ma in fondo Lenzi ci ha talmente abituato a prodotti di qualità, che in fondo questa opera diventa decisamente godibile se affrontata senza eccessive pretese. A dispetto di quanto suggerisce il titolo non si tratta di un thriller giocato […]

Indagine su di un cittadino al di sopra di ogni sospetto (E. Petri)

Via del Tempio, 1: Augusta Terzi viene assassinata dal capo della sezione politica della questura: l’assassino non solo si auto-denuncia, ma cosparge la scena di prove della propria colpevolezza. La macchina burocratica e istituzionale della polizia, corrotta fino all’osso, non potrà mai attivarsi contro il protagonista, in virtù  della massima “Qualunque impressione faccia su di […]