L’ultimo treno della notte (A. Lado, 1975)

Vigilia di Natale: due balordi si imbattono casualmente in una signora e due ragazze a bordo di un treno notturno. Sarà l’inizio di un incubo ad occhi aperti… In breve. Uno dei fondamentali del genere rape’n revenge, diretto ed interpretato magistralmente. Un cult che ha fatto scuola: controverso, insostenibile ed imprevedibile fino all’ultimo, quanto amaro […]

The Rocky Horror Picture Show (J. Sharman, 1975)

Brad Majors confessa il suo amore a Janet Weiss, e poco dopo partono per far visita al Dr. Everett Scott, il loro ex-insegnante di scienze; un temporale improvviso ed uno pneumatico forato li costringe a dirigersi verso un vecchio castello… In breve. Musical cinematografico divertente, splendidamente diretto ed interpretato, ovviamente fuori dalle righe; concepito come […]

Macchie solari (1975, A. Crispino)

A molti il nome di Mimsy Farmer evocherà la splendida interpretazione all’interno dell’argentiano “Quattro mosche di velluto grigio”: per tutti gli altri basti sapere che si tratta di un’attrice certamente convincente, e qui molto ben caratterizzata, oltre che dotata di una bellezza credibile e poco convenzionale. Assai distante, quindi, dai canoni stereotipati della cinica e […]

Supervixens (R. Meyer, 1975)

Clint è il prototipo di “bravo ragazzo” onesto e lavoratore, fidanzato con la splendida SuperAngelica: una formosa ragazza tanto focosa quanto ferocemente possessiva. Un litigio particolarmente pesante tra i due darà inizio ad una pazzesca avventura erotica del protagonista… In due parole. “The sum total of all my films“, la summa erotica dell’arte meyeriana, priva […]

Profondo rosso (D. Argento, 1975)

Il capolavoro di Dario Argento, forse la migliore sintesi di tutti i suoi ingredienti orrorifici e di suspance. In breve: il capolavoro del giallo-horror, la sua espressione più nota al grande pubblico. Un successo internazionale che consacra Argento come mago dell’orrore e della suspance. Magia. Il solo modo per definire oggi “Profondo rosso“, pur rischiando […]