Giornata nera per l’ariete (L. Bazzoni, 1971)

Durante la festa di capodanno il timido John Lubbock – un giovane insegnante – assiste con sofferenza alle effusioni di Isabelle, ricchissima donna del posto, con il suo più grande collega (Valmont), suo promesso sposo. Poco dopo Lubbock viene aggredito da uno sconosciuto mentre torna a casa, mentre Andrea, un giornalista con problemi di alcool, […]

Il gioco di Gerald (M. Flanagan, 2017)

Nella speranza di salvare un matrimonio a pezzi, Jessie e Gerald Burlingame si recano in vacanza nella casa di lei sul lago. Gerald muore improvvisamente durante un gioco sessuale, lasciando la consorte ammanettata al letto… In breve. Adattamento cinematografico decisamente coinvolgente dal celebre romanzo kinghiano; c’è spazio per introspezione, paura, e la scoperta di un […]

The Guest (A. Wingard, 2014)

Il militare David si reca in visita dai genitori di un commilitone morto in battaglia, venendone accolto con commozione e legando quasi subito con tutti i familiari: ma chi si nasconde realmente dietro di lui? In breve. Sano action-movie come da tradizione ottantiana: trama accattivante e puro divertimento per il pubblico, a cominciare dalle citazioni […]

Il giorno della bestia (A. De La Iglesìa, 1995)

Padre Ángel Berriartúa, insegnante di teologia, scopre l’esistenza di un criptogramma all’interno dell’Apocalisse di Giovanni, relativo alla data esatta della fine del mondo (25 dicembre 1995); per entrare rapidamente in contatto con il Male, contatta il commesso di un negozio di dischi heavy metal ed un improbabile mago… In breve. L’originalità non manca e la […]

Il grande capo (L. von Trier, 2006)

In crisi finanziaria con la società per cui lavora, Ravn assolda un attore per interpretare il ruolo di un fantomatico “super-capo”, e rimettere ordine nelle relazioni tra i dipendenti… In breve. Un Von Trier – diverso dal solito – abbandona per un attimo i toni lugubri e seriosi, e produce una commedia satirica sui paradossi […]

The Green Inferno (E. Roth, 2013)

Un gruppo di attivisti parte per il Perù, al fine di fermare le ruspe di una società che vogliono radere al suolo parte della foresta e proteggere la tribù del posto: l’azione sembra riuscire, ma l’imprevisto è in agguato… In breve. Horror di buona fattura, e (come tradizione vuole) da Eli Roth escono film che […]

Grotesque (K. Shiraishi, 2009)

Un chirurgo dagli istinti perversi (oltre che estremamente violenti) rapisce un’innocua coppietta allo scopo di seviziarla senza pietà… In breve. La trama è più o meno un pretesto: proporre nel 2009 la non-storia di un folle chirurgo amante del sangue e del sesso, di fatto, rischia di ricalcare i più scialbi clichè del genere: il […]

Giallo (D. Argento, 2009)

Nella Torino dei giorni nostri un maniaco rapisce e sevizia svariate donne fingendosi tassista; un poliziotto, assieme la sorella di una delle rapite, si mette sulle sue traccie… In breve. Scordatevi i fasti del passato, gli ascensori che decapitano e le coltellate coreografiche: “Giallo” è un prodotto nella media, molto diverso da quello che vi […]

Gran Torino (C. Eastwood, 2008)

Un’eccellente opera che eredita qualcosa del Clint vecchia maniera, e rielabora un personaggio di spessore per un film indimenticabile. Un’altra grande pellicola di un regista di enorme intelligenza, che si esplica attraverso una trama fittissima di dettagli, rappresentando realisticamente la miseria e la sofferenza di un uomo troppo vecchio – e troppo solo – per […]

Gatti rossi in un labirinto di vetro (U. Lenzi, 1975)

Un gruppo di turisti in visita a Barcellona si trova coinvolto in una serie di omicidi da parte di un misterioso killer, che sembra averli presi di mira. Ad occuparsi del caso un commissario prossimo alla pensione, che riconosce lo stesso modus operandi: come “firma” di riconoscimento, infatto, l’assassino usa strappare un occhio alla vittima. […]