La coda dello scorpione (S. Martino, 1971)

Il tuo vizio è una stanza chiusa e solo io ne ho la chiave (1972, S. Martino)

Tutti i colori del buio (S. Martino, 1974)

Milano odia: la polizia non può sparare (U. Lenzi)

Così dolce, così perversa (U. Lenzi, 1969)