Nymph()maniac, Vol. I / II (L. V. Trier, 2013)

Il pensionato Seligman trova Joe, sanguinante e semisvenuta, in un vicolo vicino casa propria: poichè la donna rifiuta qualsiasi soccorso, accetta di andare a casa dell’uomo e di raccontargli come sia finita lì… In breve. Interminabile excursus sull’erotismo e le sue ossessioni, raccontato dal punto di vista di una ninfomane: c’è spazio per considerazioni varie […]

Melancholia (L. Von Trier, 2011)

Il pianeta Melancholia minaccia di avvicinarsi alla Terra; nel frattempo, Justine sta celebrando il proprio matrimonio… In breve. Incursione del regista nel genere apocalittico, ovviamente a modo proprio: si parte dal ricevimento del matrimonio della protagonista, e si prosegue la narrazione sui più cupi toni. Sullo sfondo, un pianeta che minaccia di andare in collisione […]

Antichrist (L. von Trier, 2009)

Dopo aver perso tragicamente il proprio figlio, una coppia decide di prendersi una pausa recandosi nella baita Eden… In breve. Un film che nasce con intenti horror e che valica il genere, diventando una delle migliori produzioni degli ultimi anni: carico di simbolismo, tesissimo e violento fino al parossismo. Non esattamente un film “da consigliare”, […]

Il grande capo (L. von Trier, 2006)

In crisi finanziaria con la società per cui lavora, Ravn assolda un attore per interpretare il ruolo di un fantomatico “super-capo”, e rimettere ordine nelle relazioni tra i dipendenti… In breve. Un Von Trier – diverso dal solito – abbandona per un attimo i toni lugubri e seriosi, e produce una commedia satirica sui paradossi […]