Profondo rosso (D. Argento, 1975)

Il capolavoro di Dario Argento, forse la migliore sintesi di tutti i suoi ingredienti orrorifici e di suspance. In breve: il capolavoro del giallo-horror, la sua espressione più nota al grande pubblico. Un successo internazionale che consacra Argento come mago dell’orrore e della suspance. Magia. Il solo modo per definire oggi “Profondo rosso“, pur rischiando […]

L’ultimo treno della notte (A. Lado, 1975)

Vigilia di Natale: due balordi si imbattono casualmente in una signora e due ragazze a bordo di un treno notturno. Sarà l’inizio di un incubo ad occhi aperti… In breve. Uno dei fondamentali del genere rape’n revenge, diretto ed interpretato magistralmente. Un cult che ha fatto scuola: controverso, insostenibile ed imprevedibile fino all’ultimo, quanto amaro […]