La casa dalle finestre che ridono (P. Avati, 1976)

Capolavoro di horror gotico all’italia di Pupi Avati, ambientato in un suggestivo paese italiano che diventa teatro di orrori nascosti per decenni… Stefano è un maestro di restauro, interpretato da Lino Capolicchio, che viene inviato in una chiesetta di uno sperduto paese padano – interessante la ricostruzione dei luoghi fatta sul Davinotti online, a tal […]

L’arcano incantatore (P. Avati, 1996)

Un giovane seminarista perseguitato dalla chiesa fa un patto col diavolo per salvarsi: viene così inviato da un misterioso individuo, a suo tempo scomunicato per aver divulgato e studiato vari libri all’indice. L’atmosfera si rende subito sinistra, mentre il protagonista si lascia travolgere dagli eventi… In breve. Gotico all’italiana con lo stile, inconfondibile, di Pupi […]

Tutti defunti tranne i morti (P. Avati, 1977)

Dante trova un nuovo lavoro: vendere alcuni libri inerenti le leggende delle famiglie nobili della Romagna. Per farlo si mette in contatto con gli eredi, ed arriva così al al castello Zanotti, dove è appena spirato il marchese Ignazio. In un clima surreale viene invitato ad unirsi al tavolo dei commensali dalla stravagante figlia del […]