13 Assassini (Takashi Miike, 2010)

Nella sterminata filmografia di Takashi Miike, frammisti tra manga cinematografici (Yattaman), horror, thriller e quant’altro, rischia di apparire pretenzioso esprimere un giudizio senza averne visti pressappoco la metà: del resto si tratta di quasi cento pellicole, molte delle quali disponibili esclusivamente su internet, e neanche tutte doppiate in italiano (solo sottotitoli).  Una situazione che costringe, […]

Three… Extremes (Park Chan-wook, Takashi Miike, Fruit Chan, 2004)

Tre storie differenti (una donna che afferma di conoscere l’elisir di lunga vita, un famoso e giovane regista e due sorelle) a comporre una inquietante e grottesca trilogia di horror orientali. In breve. Trilogia di cortometraggi dell’orrore, decisamente accattivante e crudele al punto giusto. Presentato nella sezione Mezzanotte alla 61a Mostra internazionale d’arte cinematografica di […]

Izo (T. Miike, 2007)

Izo, samurai brutalmente ucciso mediante crocifissione, torna in vita sotto forma di spirito-demone, pronto ad uccidere chiunque gli si pari davanti. Izo stermina chiunque si ponga sulla sua strada: un anti-eroe senza tempo con gli occhi lucidi di un triste, combattivo ed implacabile guerriero. In breve. Un corposo saggio di sadismo da annoverarsi nel controverso […]

Ichi the killer (Takashi Miike, 2001)

Il capo degli yakuza (Anjo) viene brutalmente assassinato senza una ragione chiara mentre, al tempo stesso, un gruppo di persone fa sparire ogni prova rubando 300 milioni di yen. Si delineano a questo punto due figure contrapposte all’interno del film: da un lato il masochista Kakihara, membro di spicco della banda e particolarmente devoto al […]

Audition (Takashi Miike, 1999)

Il film sull’amore ed i suoi risvolti morbosi del grandissimo regista giapponese: uno dei capolavori thriller–horror del secolo scorso. In breve: si rappresenta un orrore interiore, forse uno dei più temuti ed irrazionali che possano esistere: quello delle nuove relazioni con un’altra persona. Nonostante la prima parte faccia temere una storia melensa, la forza del […]