Predator (1987)

Lo score finale di Alan Silvestri del film Predator andrebbe tutelato a livello internazionale come uno dei più belli, indimenticabili ed accattivanti mai visti su uno schermo; il talento del musicista americano è innegabile, qui come in altri film decisamente meno conosciuti ma sempre di livello molto elevato.

LEGGI ANCHE:  La morte avrà i suoi occhi (1987, A. A. Seidelman)

Pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15

02/06/2018