Stasera in tv un grande classico Horror che tutti amano rivedere

Stasera in tv un grande classico Horror che tutti amano rivedere

Su Italia Uno, dal 3 al 7 Febbraio, torna Notte horror, una speciale programmazione di film horror sia recenti che datati.

Si inizia con A quiet Place, andato in onda ieri sera, un film che ha fatto parlare di sé per l’originalità e che ha costituito uno dei casi cinematografici del 2018.

 

Trama di A quiet place – Un posto tranquillo

La trama di A quiet place – Un posto tranquillo, ruota attorno alla famiglia Abbott, composta dalla madre Evelyn, da suo marito Lee e dai figli Regan, affetto da un disturbo congenito dell’udito, Marcus e Beau.

In un mondo post-apocalittico, invaso da creature extraterrestri cieche e veloci che aggrediscono qualsiasi cosa produca rumore, gli Abbott ingaggiano una difficile lotta per la sopravvivenza, riuscendo ad adattarsi abbastanza bene all’ostilità che li circonda.

La morte del figlio più piccolo, ad un certo punto, sconvolge l’equilibrio familiare e, in particolare, il rapporto fra Regan e suo padre, poiché entrambi sono divorati da un fortissimo senso di colpa.

Evelyn e Lee sono genitori amorevoli, che cercano di proteggere la prole come meglio possono.

Quando la donna resta incinta del quarto figlio, la famiglia Abbott deve superare un’altra difficile prova per far sì che il bambino riesca a nascere.

 

A quiet place: informazioni sul cast e curiosità

A quiet place è un film del 2018 del regista John Krasinski, che è anche l’attore coprotagonista nel ruolo di Lee Abbott.

Il cast annovera anche Emily Blunt (Evelyn), Noah Jupe (Marcus), Millicent Simmons (Regan), Leon Russom (l’uomo nel bosco) e Cade Woodward (Beau).

Emily Blunt e John Krasinski sono sposati anche nella vita reale ed hanno due figlie, Hazel e Violet.

L’uscita del sequel del film, che ha ottenuto un grande successo di critica e di pubblico, ovvero A quiet place 2, è prevista per il 20 marzo 2020.

 

A quiet place: critica

A quiet place è stato accolto molto positivamente dalla maggior parte dei critici.

E’ un film intelligente, appassionante e dinamico con tratti di originalità che lo rendono diverso dal “solito” horror.

Eppure Krasinski ne rispetta in pieno le regole e le caratteristiche, a cominciare dalla tensione elevata che pervade il film dall’inizio alla fine, ma lo personalizza inserendo passioni ed elementi propri.

Insomma, lo spavento di tanto in tanto e l’effetto sorpresa non mancano, ma la commovente vicenda familiare che fa da sfondo alla trama, rende A quiet place un horror unico e decisamente interessante.

 

Rimanete con noi per scoprire la programmazione di questa sera in tv!

Torna in alto