Vai al contenuto

Dirty dancing: quando la danza cambia la vita

Titolo: Dirty Dancing

Cast Principale:

  • Jennifer Grey come Frances “Baby” Houseman
  • Patrick Swayze come Johnny Castle
  • Jerry Orbach come Dr. Jake Houseman
  • Cynthia Rhodes come Penny Johnson
  • Kelly Bishop come Marjorie Houseman
  • Jack Weston come Max Kellerman

Dirty Dancing è un film romantico-drammatico del 1987 diretto da Emile Ardolino. La storia è ambientata nell’estate del 1963 e segue Frances “Baby” Houseman, una ragazza di famiglia benestante, che trascorre le vacanze con i suoi genitori e sua sorella in un resort nei Catskill Mountains. Durante il soggiorno, Baby scopre il mondo dei balli sensuali e del divertimento notturno frequentando i membri del personale dell’hotel, tra cui il carismatico ballerino Johnny Castle. Baby si innamora di Johnny e, quando scopre che la sua partner di ballo, Penny, è incinta e affronta problemi, si offre di sostituirla per una performance importante.

La storia si concentra sul rapporto tra Baby e Johnny, che supera le barriere sociali e le aspettative della famiglia di Baby. Il film esplora temi di classe sociale, pregiudizi e emancipazione personale attraverso la lente dell’amore e del ballo. La coreografia e la passione dei balli, in particolare la famosa scena di ballo finale, sono diventate icone del cinema.

Sinossi

Durante l’estate del 1963, la giovane Frances “Baby” Houseman arriva con la sua famiglia presso il resort Kellerman’s nei Catskill Mountains. Baby è una ragazza studiosa e ben educata, ma la sua vita prende una svolta quando incontra il ballerino Johnny Castle. Mentre aiuta Johnny e la sua partner Penny a prepararsi per le performance di ballo, Baby scopre un mondo di musica, balli sensuali e relazioni complesse.

Dopo che Penny rimane incinta a causa di un uomo che la lascia, Baby si offre di sostituirla come partner di ballo di Johnny. Nonostante le loro differenze di classe sociale, Baby e Johnny si innamorano profondamente durante le lezioni di ballo. La loro relazione viene ostacolata dai pregiudizi sociali e dalla disapprovazione del padre di Baby, ma alla fine dimostrano che l’amore può superare le barriere.

Curiosità

  • La famosa frase “Nessuno può mettere Baby in un angolo” è diventata un’icona culturale e fa riferimento alla scena finale del film.
  • Patrick Swayze aveva esperienza come ballerino professionista, il che ha contribuito alla credibilità delle scene di ballo.
  • “Dirty Dancing” è diventato noto anche per la colonna sonora di successo, che include brani come “(I’ve Had) The Time of My Life” e “Hungry Eyes”.
  • Jennifer Grey (Baby) e Patrick Swayze (Johnny) erano già amici prima delle riprese del film. Questa familiarità ha contribuito alla chimica tra i due personaggi sullo schermo.
  • La scena in cui Baby e Johnny ballano nell’acqua è stata girata durante una giornata fredda, il che ha reso l’esperienza piuttosto scomoda per gli attori. Per tenerli caldi, l’acqua è stata riscaldata, ma nonostante ciò, entrambi avevano brividi durante le riprese.
  • Le coreografie del film sono state curate da Kenny Ortega, che aveva una formazione di danza e che avrebbe in seguito diretto il popolare film “High School Musical”. Le scene di ballo sono state realizzate con grande attenzione per i dettagli e la credibilità.
  • Nella scena in cui Johnny solletica Baby, Patrick Swayze stava effettivamente facendo solletico a Jennifer Grey. La reazione di Jennifer nella scena è quindi autentica.
  •  La famosa battuta “I carried a watermelon” (“Ho portato un cocomero”) è stata improvvisata da Jennifer Grey. È diventata una delle citazioni più iconiche del film.
  • La colonna sonora di “Dirty Dancing” è diventata uno dei dischi più venduti di tutti i tempi, includendo canzoni come “(I’ve Had) The Time of My Life”, che ha vinto un premio Oscar come miglior canzone originale.
  • Inizialmente, il film avrebbe dovuto chiamarsi “Catskills Abroad”, ma il titolo è stato cambiato in “Dirty Dancing” dopo che il regista Emile Ardolino ha sentito la canzone “Do You Love Me” dei Contours e ha deciso di inserirla nel film.
  • Una scena inizialmente girata e poi tagliata dal montaggio finale mostrava come Baby e Johnny si fossero conosciuti per la prima volta. Questa scena è stata inserita nella versione estesa del film.
  • Durante le audizioni per il ruolo di Johnny Castle, Patrick Swayze è stato il primo attore a ballare con Jennifer Grey. La chimica tra loro è stata così evidente che il ruolo è stato assegnato a Swayze poco dopo.
  • “Dirty Dancing” ha ispirato un remake televisivo nel 2017 e una serie TV nel 1988 chiamata “Dirty Dancing – The Series”, ma nessuno dei due è riuscito a replicare il successo del film originale.

Spiegazione Dettagliata del Finale (Attenzione: Spoiler)

Alla fine del film, Baby si esibisce con Johnny durante una performance di ballo di fine stagione. La loro esibizione include movimenti sensuali e coreografie emozionanti, dimostrando quanto si siano evoluti come ballerini e quanto sia forte il loro legame. La loro performance culmina in un momento di passione e connessione profonda.

Successivamente, durante la celebrazione finale, il padre di Baby, il Dr. Houseman, riconosce il cambiamento positivo che Johnny ha apportato a sua figlia e le permette di essere con lui. Questa accettazione da parte del padre rappresenta una rottura delle barriere sociali e un riconoscimento dell’importanza dell’amore e della felicità personale.

La scena finale vede Baby e Johnny riunirsi e dimostrare il loro amore ballando insieme sul palco. Mentre si esibiscono, vengono circondati da amici e familiari che applaudono e sostengono la loro relazione. Questo finale trasmette un messaggio di speranza, amore e sfida alle convenzioni sociali.

In breve, il finale del film Dirty Dancing è un momento di catarsi emozionale in cui gli ostacoli sono superati e l’amore trionfa, mentre il potente simbolismo del ballo sottolinea l’importanza di esprimere se stessi e lottare per ciò che si desidera.

Il nostro voto
Cosa ne pensi?
[Voti: 1 Media: 3]

Usi un adblocker?

Non abbiamo nulla in contrario, ma ti saremmo grati se lo disabilitassi. Ti avvisiamo che usiamo popup invasivi e rispettiamo la tua privacy.

Refresh Page
x
Indice