Il sacrificio del cervo sacro: trama, sinossi, cast, finale


“Il sacrificio del cervo sacro” (titolo originale The Killing of a Sacred Deer) è un film del 2017 diretto da Yorgos Lanthimos. Il film è noto per il suo stile distintivo e surreale e la sua trama disturbante. Di seguito, ti fornirò informazioni sulla trama, la regia, il cast, la produzione, lo stile e una spiegazione del finale del film.

Regia

Il regista Yorgos Lanthimos è noto per il suo stile cinematografico unico e spaventoso, caratterizzato da dialoghi monocordi, situazioni surreali e una freddezza emotiva nei personaggi. “Il sacrificio del cervo sacro” non fa eccezione, e il regista crea un’atmosfera di tensione e inquietudine in tutto il film. Il film è stato prodotto da Element Pictures e A24, ed è stato presentato in concorso al Festival di Cannes del 2017.

Cast

Il cast principale include Colin Farrell, Nicole Kidman, Barry Keoghan, Alicia Silverstone, e Raffey Cassidy.

Sinossi

Il film segue la storia di Steven Murphy (interpretato da Colin Farrell), un cardiochirurgo di successo che ha una vita apparentemente perfetta con la moglie Anna (interpretata da Nicole Kidman) e i loro due figli. La vita di Steven prende una svolta inquietante quando Martin (interpretato da Barry Keoghan), un ragazzo giovane e problematico, inizia a inserirsi nella sua vita. Si scopre che il padre di Martin è morto durante un’operazione chirurgica effettuata da Steven e Martin crede che la morte di suo padre sia stata causata da un errore medico.

Martin inizia a esercitare un’influenza oscura sulla vita di Steven e della sua famiglia, minacciando di infliggere loro una serie di maledizioni, inclusa la paralisi e la morte, a meno che Steven non prenda una decisione terribile riguardo a uno dei suoi familiari. La situazione si sviluppa in modo surreale, e Steven si trova costretto a prendere una decisione.

Il finale del film è aperto all’interpretazione e può essere visto come una rappresentazione allegorica del conflitto morale e delle conseguenze delle azioni dei personaggi. Nel momento culminante, Steven prende una decisione terribile per porre fine alla maledizione di Martin, ma questa decisione è ambigua e non viene mostrata direttamente. Il film si conclude con una scena enigmatica in cui Steven e la sua famiglia si riuniscono in un’inspiegabile situazione di apparente normalità. Ci sono pertanto almeno due possibili chiavi di lettura del film: una chiaramente drammatica, più evidente, e una ulteriore di natura simbolica, più concettuale e che solo alcuni spettatori accetteranno.

Il nostro voto

Lipercubo.it is licensed under Attribution-ShareAlike 4.0 International - Le immagini presenti nel sito sono presentate a solo scopo illustrativo e di ricerca, citando sempre la fonte ove / quando possibile - Questo sito contribuisce alla audience di sè stesso


Il nostro network: Lipercubo.it - Pagare cose online - Trovare l'host .