La critica sociale di ‘Pro-Life’ – disse con linguaggio colorito qualche blogger – è arguta e intelligente come un cazzo disegnato col pennarello su un poster con la faccia di un politico. (Fonte)

Tre note per i posteri.

LEGGI ANCHE:  Pulp fiction (Q. Tarantino, 1994)

E adesso ripetiamo in coro, seguendo i passi della preghiera con riflessivo e doveroso silenzio.

 

I suoi film sono caratterizzati da fotografia e illuminazione minimalisti, macchine da presa statiche e colonne sonore realizzate spesso mediante sintetizzatore. Carpenter afferma di continuo di essere stato influenzato dalle opere di Howard Hawks, Alfred Hitchcock e dalla serie televisiva Ai confini della realtà. Fonte

Amen.

# # # #

16/08/2019