Che vuol dire “gonion”?


Un punto fondamentale per le descrizioni e le misurazioni sul cranio. Si trova nella mandibola, precisamente dove il margine inferiore del corpo mandibolare incontra il posteriore del ramo ascendente. Se l’angolo mandibolare è arrotondato, è necessario rovesciare la mandibola in modo che i due lati che formano l’angolo siano inclinati alla stessa altezza rispetto all’orizzonte. A questo punto, si individua il punto più alto della regione stessa (vedi anche: cranio).

La descrizione si riferisce al gonion, che è il punto di riferimento nel cranio in cui il margine inferiore del corpo mandibolare si incontra con il posteriore del ramo ascendente della mandibola. Il gonion è importante nelle descrizioni anatomiche e nelle misurazioni craniche. Se l’angolo mandibolare è arrotondato, si rovescia la mandibola in modo che i due lati che formano l’angolo siano inclinati alla stessa altezza rispetto all’orizzonte, e si individua il punto più alto della regione stessa per determinare il gonion.

Il nostro voto
Cosa ne pensi?
[Voti: 0 Media: 0]

Lipercubo.it is licensed under Attribution-ShareAlike 4.0 International - Le immagini presenti nel sito sono presentate a solo scopo illustrativo e di ricerca, citando sempre la fonte ove / quando possibile - Questo sito contribuisce alla audience di sè stesso


Il nostro network: Lipercubo.it - Pagare cose online - Trovare l'host .