Mio caro assassino (T. Valerii, 1972)

Lo strano vizio della signora Wardh (S. Martino, 1971)

Quattro mosche di velluto grigio (D. Argento, 1971)

Una lucertola con la pelle di donna (Fulci, 1971)

Il tuo vizio è una stanza chiusa e solo io ne ho la chiave (1972, S. Martino)

Gatti rossi in un labirinto di vetro (U. Lenzi, 1975)