Brazil: un sublime saggio distopico, tuttora ineguagliato

Sam Lawry è un tecnocrate onesto e sognatore quanto timido ed impacciato, che opera per il complicatissimo settore burocratico di una distopica società occidentale: ossessionato da un sogno ricorrente nel quale raggiunge, alato, la donna dei suoi sogni, un giorno finisce per riconoscerla in una conoscente… In breve. Considerato un capolavoro del genere sci-fi distopica…

Su internet vedi solo quello che vuoi tu. E non è detto che sia un bene

In questi tempi di Covid-19 le nostre certezze sono generalmente naufragate, portandoci a cambiare (spesso radicalmente) stile di vita. E c’è anche una sensazione che è degna del miglior film dell’orrore: alcuni di noi, soprattutto sui social, hanno l’impressione netta che succedano esclusivamente disastri, uno dietro l’altro, senza sosta. Avete perso il conto, ad esempio,…