The Brain (E. Hunt,1988)

La madre di Jim – ragazzo intelligente ma “difficile”, con un’alta propensione a fare scherzi ai docenti e a prendersi gioco delle autorità – è una fan di Independent Thinkers, programma televisivo condotto dall’ambiguo Dottor Blake. Per il bene del figlio, decide di inviarlo nella clinica privata del dottore, dove si sperimentano metodi non convenzionali […]

A mezzanotte possiederò la tua anima (1964, José Mojica Marins)

Zé do Caixão è il becchino di una piccola comunità brasiliana: miscredente, prepotente e fin troppo sicuro di sè, desidera ardentemente la moglie del proprio migliore amico, e trama un macabro piano per realizzare l’obiettivo… In breve. Il cult del regista brasiliano (che arrivò a vendersi la casa pur di avere il budget per girare […]

Chi sei? (O. G. Assonitis, R. Barrett, 1974)

Jessica Barrett è la moglie incinta di un discografico di San Francisco; la gravidanza inizia ad assumere contorni inquietanti, ed un medico amico della coppia se ne interessa … In breve. Rip-off chiaramente ispirato a L’esorcista, e (solo in parte) a Rosemary’s baby di Polanski. Di suo, non dovrebbe avere troppi motivi di interesse: eppure […]

Rabid – Sete di sangue (D. Cronenberg, 1977)

Rose è vittima di un incidente, e viene operata d’urgenza da un chirurgo senza scrupoli: l’intervento che subisce è di natura sperimentale, e prevede tra l’altro un corposo trapianto di pelle. Dopo qualche tempo, la paziente si risveglia e qualcosa sembra essere cambiato in lei… In breve. Capolavoro del terrore low-budget firmato Cronenberg prima maniera: […]

The ABCs of death (AA. VV., 2012)

In breve. Opera magna dell’horror con la Morte come tema comune, ambiziosa per non dire peggio (pretenziosa): 26 episodi di 27 (!) registi diversi in tutto. Il risultato non poteva che essere disomogeneo: alti e bassi, stili diversissimi tra loro, accostamenti folli, gusto di shockare molte volte fine a se stesso ed “alzate di sopracciglia” […]

Deranged (1974, J. Gillen, A. Ormsby)

Ezra, un hillbilly che ha trascorso la propria vita in una casa di campagna lontano dalla civiltà, rimane sconvolto dopo la morte della madre ed inizia a praticare la necrofilia: è la vera storia, almeno per grandi linee, del serial killer americano Ed Gein. In breve. Cult dell’horror artigianale e splatter a basso costo, possiede […]

The Rocky Horror Picture Show (J. Sharman, 1975)

Brad Majors confessa il suo amore a Janet Weiss, e poco dopo partono per far visita al Dr. Everett Scott, il loro ex-insegnante di scienze; un temporale improvviso ed uno pneumatico forato li costringe a dirigersi verso un vecchio castello… In breve. Musical cinematografico divertente, splendidamente diretto ed interpretato, ovviamente fuori dalle righe; concepito come […]

The bleeding house (P. Gelatt, 2011)

Una famiglia vive in una casa di campagna, quasi completamente isolati dal resto del mondo: neanche il tempo di iniziare a svelare gli scheletri nell’armadio che uno sconosciuto si presenta alla loro porta, chiedendo ospitalità. Le reali identità dei personaggi si sveleranno lentamente… In breve. Una home invasion senza infamia e senza lode, per certi […]

Lasciami entrare (T. Alfredson, 2008)

Oskar è un ragazzino vittima di bullismo che vive con la madre divorziata: presto conosce Eli, una misteriosa vicina di casa, da cui rimane  subito intrigato: nel frattempo qualcuno commette degli efferati omicidi nella zona, un isolatissimo quartiere svedese… In breve. Riduttivo, in questo caso, parlare semplicemente di horror, perchè Alfredson tira fuori un film […]